INTERVISTA AD ALESSIA SARNO, MODELLA E SOGNATRICE

La redazione di Radio Sanremo Web è lieta di intervistare Alessia Sarno, giovane modella e studentessa che, tra sacrifici e tanto studio, rincorre un sogno: non c’è niente di più bello di sognare, credere e lottare affinché i nostri sogni si avverino.

Ciao Alessia, quanti anni hai e di dove sei?
Ciao, sono Alessia Sarno, sono di San Giorgio a Cremano in provincia di Napoli. Tra pochi giorni compirò 16 anni.

Cosa fai nella vita?
Frequento il terzo anno del liceo classico ad indirizzo giuridico economico.

Da dove nasce la tua passione per la moda?
La passione per la moda nasce per caso. Un pomeriggio d’estate, mentre ero in vacanza, fui avvicinata dagli organizzatori di un concorso noto in Calabria con il nome “Miss modellare ad arte”, mi invitarono a partecipare ad una tappa, andai in bicicletta e per gioco vinsi. Superai altre tappe fino a vincere il titolo regionale.

Hai partecipato a qualche concorso/ programma?
Sì, dopo questa prima bellissima esperienza mi sono iscritta ad altri concorsi. Ad oggi sono in finale per “Miss Vesuvio”, “Miss mondo Italia”e “cenerentola principessa per una notte”.

A chi o cosa ti ispiri?
Ho avuto la fortuna di avere tanti punti di riferimento nella mia vita che mi hanno aiutato a crescere e migliorare fino ad oggi. Cerco di prendere il meglio da ciascuno di essi, quindi, a seconda delle situazioni mi faccio ispirare da ognuno di loro: mio padre, con la sua sicurezza in se stesso, l’attenzione alla nostra famiglia, il modo di amare mia madre da trent’anni e passa; mia madre, con la sua dolcezza, la generosità nei rapporti umani, l’amore per la casa e la cucina e mille altre cose.

Vuoi lasciare un’impronta in questo mondo?
Le nostre impronte non sbiadiscono mai sulle vite che tocchiamo!

Sogni nel cassetto?
Il mio sogno è quello di diventare un magistrato, amo il diritto!
Il mio primo obiettivo è laurearmi ma se chiudo gli occhi sogno un percorso nel mondo della moda e dello spettacolo.